caro Bush, ti abbiamo incontrato per caso, sei stato un dono dal cielo, hai fatto felice tutta la famiglia, hai accompagnato l’adolescenza dei nostri figli. Come ha scritto Giulio, sedevi a tavola meglio di tanti umani. Simpatico e soprattutto intelligente, ti mancava solo la parola. Ci mancherai tantissimo, ma un giorno ci ritroveremo.

Papi

Ciao Topolone, ti riporto a casa!! sei stato la mia ombra per quindici anni! Mi mancherai tanto! ci ritroveremo in un bel giardino! Potrai rincorrere i “gatti neri” e staremo sempre accanto! Elena