Sapevo che questo giorno sarebbe arrivato, ma quando accade realemnte poi, vorrei aver potuto inventarmi qualcosa come ho sempre fatto. Non ci sono riuscita, dopo 17 anni insieme stavolta non sono riuscita a salvarti, non sono riuscita a farti camminare. Ho preso da sola la decisione più difficile della mia vita, dopo aver passato molti notti insonni ad accudirti. E’ stato niente in confronto a tutto quello che hai fatto per me. Ti amo Luna e mi manchi troppo. Abbiamo vissuto sempre in simbiosi dipendendo l’una dall’altra, è tutto irreale, te non ci sei ad asciugarmi le lacrime. A casa c’ è la piccola Macchia, e credo che tu gli abbia dato qualche dritta perchè fa esattamente ciò che facevi te. Rimani la padrona indiscussa della casa e del mio cuore. ovunque sei stammi vicino, aspettami e se puoi portami con te, dove vivremo per sempre insieme e felici. Con infinito e coccoloso amore TI AMO mamma BARBARA